mar

10

gen

2012

Palazzo Natta - Isola

Palazzo Natta - Isola, sede della Prefettura e della Provincia di Novara.
Proseguedo sulla destra da Palazzo Cabrino troviamo Piazza G. Matteotti dove è situato Palazzo Natta.
Fu costruito dai conti Caccia di Mandello e Castellazzo, poi passato alla famiglia Natta d’Alfiano e Natta Isola di Casale.
La Torre dell'Orologio, conosciuta in passato come "Torre Grande" rappresenta la parte più antica (1268).
Successivamente l'impianto dell'edificio fu ampliato, ricordiamo tra le costruzioni più prestigiose quella dell'architetto Pellegrino Tibaldi (1580); durante il Settecento l’edificio subì ulteriori ampliamenti.
Il cortile d'onore presenta pianta quadrata ed è arricchito da un portico architravato, con colonne doriche delimitato da un sottoportico con volta a botte; da qui si accede al grandioso scalone che conduce ai piani superiori, dove sono visibili affreschi (pittori De Giorgi e Rizzotti).
Al centro del giardino troviamo una fontana in marmo rosa di Baveno, mentre sul fondo un trompe-l’oeil, non perfettamente leggibile.

 

Curiosità:
A partire dal 1873, gli orologi cittadini erano regolati, ogni mezzogiorno, su quello della Torre di Palazzo Natta.

Scrivi commento

Commenti: 0