Duomo di Novara.

Il Duomo di Novara, cattedrale dedicata a Santa Maria Assunta.
Edificio in stile neoclassico, edificato tra il 1863 e consacrato il 2 ottobre 1869.
Costruito da A. Anotonelli dopo la distruzione dell'impianto precedente, di epoca medievale.
L'edificio presenta una maestosa facciata delimitata da quattro colonne in granito con capitelli corinzi in pietra.
L'interno è suddiviso in tre navate; al di sopra dell'architrave si estende una fascia che reca 27 nicchie contenenti busti di Santi venerati nella diocesi, opere dello scultore G. Argenti. All'interno del grande arco trionfale, opera di S.I.Melchionni, sono conservate le decorazioni di Vitale Sala e dello Zelbi.
Lo spazio urbano esterno venne rilegato al nuovo edificio sacro da un imponente colonnato che occupò anche l'area del quadriportico medievale e raccordò alle nuove architetture il Battistero e l'antica piazza.

Scrivi commento

Commenti: 0